martedì 10 novembre 2015

FROLLA SENZA UOVA MA ANCHE SENZA LATTOSIO!

Diverse amiche mi hanno chiesto la ricetta per fare la frolla senza le uova e così ho deciso di accontentarle... con una marcia in più: la versione senza lattosio, con e senza cacao! Ovviamente se non avete problemi col lattosio sostituite il burro senza lattosio (o la margarina vegetale) col burro normale ed il latte di riso con quello vaccino. Io la faccio spesso in tutte le versioni a seconda delle necessità.
Ecco le ricette.


Ingredienti per la versione bianca:

200 gr. di farina
60 gr. di zucchero (a me non piace troppo dolce)
80 gr. di Burro senza lattosio (oppure margarina vegetale NON spalmabile e senza grassi idrogenati) a temperatura ambiente
Latte di riso (in quella classica c'è l'uovo)
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale
Scorza di agrumi grattata (volendo si può mettere 1 fialetta di aroma vaniglia oppure limone, al posto della scorzetta)

Ingredienti per la versione al cacao:

180 gr. di farina
40 gr. di cacao amaro
80 gr. di zucchero
80 gr. di burro senza lattosio (oppure margarina vegetale NON spalmabile e senza grassi idrogenati) a temperatura ambiente
Latte di riso
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Procedimento:

Mettere tutti gli ingredienti (escluso il latte) in una ciotola (o nella planetaria) e impastare velocemente. Quando l'impasto diventa sabbioso, aggiungere il latte di riso un cucchiaio alla volta, impastando bene. Attendere di vedere la consistenza prima di aggiungerne ancora. Avvolgere la pasta nella pellicola e lasciarla riposare nel frigorifero almeno mezz'ora. Procedere quindi a stenderla e utilizzarla per biscotti o crostate. Per la cottura, il forno deve essere preriscaldato a 180°. I biscotti andranno cotti circa 10 minuti, la crostata  circa 30 minuti. Siccome ogni forno è diverso, CONTROLLARE sempre la cottura! A volte la differenza può essere anche di diversi minuti, quindi: occhio! ☺

3 commenti:

  1. Bravissima Bely :) Ho letto su FB che non stai molto bene per la febbre che ti è venuta :( Ti auguro di cuore di guarire prestissimo!

    RispondiElimina
  2. Molto interessante questa frolla, può sempre essere utile :)
    Un bacio e guarisci presto.

    RispondiElimina
  3. Veramente interessante questa frolla che ci proponi e che, sicuramente, può tornare utile!
    Grazie per la condivisione e buona domenica,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...