domenica 9 settembre 2012

LA CACCIA AL TESORO: PREPARIAMO LA MAPPA!

Per il compleanno di Vanessa, lo scorso anno ho organizzato una caccia al tesoro. Siccome è stata molto apprezzata, quest'anno abbiamo deciso di fare il bis. Visto che la fatidica data si sta avvicinando (AIUTO!!!), ho iniziato a preparare tutto ciò che mi servirà per questo gioco. Per prima cosa, ovviamente, serve la mappa

Ecco la mappa appena finita!

 Questa è la mappa che avevo fatto scorso anno.
 
che ho fatto così:

per prima cosa prendere un foglio di carta in formato A3 (io ne ho preparati 2, per sicurezza), accartocciarlo molto stretto,


stenderlo su un gradino in giardino (se si fa in casa meglio mettersi su un tavolo coperto da una tovaglietta di palstica) e bagnarlo con caffè leggermente diluito.


In questa fase il foglio sarà delicatissimo e sicuramente si creeranno dei buchi... ma non importa, renderanno più "vera" la mappa! Ora, se si desidera, strappare i bordi del foglio. Poi lasciarlo asciugare per qualche ora.


Ed ecco i fogli asciutti.


A questo punto, se non abbiamo strappato i bordi quando era bagnato, procediamo a bruciacchiarli con un accendino...


facendo, ovviamente, molta ma proprio molta, molta attenzione!
Ed ecco i fogli pronti. Come si vede, sono molto irregolari... ma va bene così!


Ora arriva il bello: dobbiamo disegnare la mappa! Io ho usato un pennarello nero ma se vi va di usare i pennelli o una penna stilografica, sembrerà ancora più autentica! Potete usare la pianta del giardino (come ho fatto io) oppure quella di una stanza o di tutta la casa... e poi via libera alla fantasia... immaginate che il luogo che avete scelto sia un'isola misteriosa in un mare infestato dagli squali oppure una zona sconosciuta in mezzo alle montagne più aspre... e rinominiamo le varie parti della nostra mappa in modo appropriato e fantasioso... Naturlamente la grande X che indica dove "scavare" non può certo mancare! Siccome la mia è la mappa della piratessa Alvida (che si narra solcasse i mari intorno alla Svezia prima dei Vicinghi, su una nave con equipaggio di sole donne!), ho deciso di legarla con un nastino di raso arancione!

 
Già che mi era avanzata un po' di carta "trattata", ho pensato di fare anche la custodia per la mappa. Per farla ho usato l'interno di un rotolo di carta igienica e quello di un rotolo di alluminio debitamente accorciati.
 
 
Una generosa dose di colla vinilica e il gioco è fatto!
Ricordatevi di far asciugare perfettamente la custodia prima di inserirvi la mappa e chiuderla, altrimenti diventeranno un pezzo unico! Ed ora... Buon divertimento!!!
 
 

13 commenti:

  1. Troppo forte! Un'idea meravigliosa e molto divertente..devo suggerirla alle mie amiche che hanno bimbi...veramente brava...dove hai trovato questa idea?

    Valentina (TS)

    RispondiElimina
  2. Belinda sei davvero mitica :) chissà che divertimento spassoso :) bravissima come hai realizzato la mappa!

    RispondiElimina
  3. Ciao Valentina, ciao Luna! Grazie! L'idea mi è venuta perchè Vanessa, fin da piccola voleva fare questo gioco e tutti noi adulti eravamo "costretti" ad inventarci delle mappe, dapprima con disegni molto semplici e via via più complicati! Pensate che, quando Vanessa non sapeva leggere, ogni bigliettino era una mini mappa!!! Da allora ne abbiamo fatta di strada e ci siamo "evoluti" prendendo spunto anche dal web!!!

    RispondiElimina
  4. Idea molto carina, la mappa e" perfett. Ciao

    RispondiElimina
  5. Sarà sicuramente un'altra festa mitica! Ricordo il successo dello scorso anno e sicuramente quast'anno replicherai :)
    Un bacione e.......vorrei vedere anche la torta :D:D:D

    RispondiElimina
  6. Vi ringrazio! La torta è ancora in progettazione... quando sarà pronta la fotogaferò e la pubblicherò... ne vedrtete delle belle... farò almeno 3 torte decorate... ma ci sto ancora pensando! Vanessa festeggerà sabato con le amiche e domenica con i parenti e Valentino solo domenica con amichetti di scuola e parenti!

    RispondiElimina
  7. Chissa' che spasso per i bimbi, ma.... sono in trepida attesa pr le torte!

    RispondiElimina
  8. Brava! Ke bella idea... La mappa sembra veramente autentica!!!! Aspettiamo la foto della, sicuramente, MITICA TORTA!!! Approfitto per fare tanti auguri a Vanessa e Valentino!!!!

    RispondiElimina
  9. Anch'io adoravo la caccia al tesoro da piccola...come li capisco!!!!!!!

    Valentina

    RispondiElimina
  10. Grazie Manuela, anche a nome delle belve!
    Lara... vedrai che torte... sì, ho detto proprio torte perchè saranno più di una cuiascuno, eh eh eh!
    Scherzi a parte, speriamo che mi vengano "giuste"!!!

    RispondiElimina
  11. sei veramente molto brava,grazie per tutte le tue idea
    provo anche ioa fare la mappa del tesoro .ciao grazie silvana

    RispondiElimina
  12. Ciao. I fogli che usi sn quelli degli album scolastici o carta da fotocopia? Grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...