sabato 20 ottobre 2012

DITA DI STREGA... ALLA MANDORLA!!!

Per questa "terrificante" ricetta, ho usato una frolla alla mandorla senza uova! La ricetta è molto semplice ed il risultato è garantito!!!





Ovviamente questi biscotti si possono fare con qualsiasi forma... dipende dal periodo!!!
Ecco come ho fatto.

Ingredienti:

100 gr. di farina
100 gr. di mandorle (oppure farina di mandorle)
60 gr. di zucchero
80 gr. di margherina a temperatura ambiente
2 gr.di lievito (facoltativi)
1/2 fialetta di aroma mandorla (facoltativo)
Latte (o, in alternativa, 1 uovo intero medio)
1 pizzico di sale

Per decorare:
Mandorle
Sciroppo di amarena (facoltativo)

Procedimento:

Prepariamo la frolla mettendo tutti gli ingredienti (latte escluso) nella planetaria (o in un una capiente ciotola, se si fa a mano), avviarla ed aggiungere il latte poco poco alla volta. Appena tutti gli ingredienti saranno amalgamati, spegnere e lasciar riposare la frolla in frigo una mezz'ora (anche se di solito io non lo faccio quasi mai, ma bisognerebbe farlo sempre!!!) avvolta in pellicola.
Riprendere la pasta e formare dei salamini sottili  e lunghi come un dito. Un'estremità va leggermente appuntita e vi si deve applicare una mandorla (che sarà l'unghia), l'altra va fatta irregolare (come se fosse strappata!!!).
 
 
Col coltello fare dei taglietti che simulano le pieghe del dito sulle nocche.
 
 
Se volete preparatene anche qualcuno curvo... sarà ancora più raccapricciante! Poggiare le "dita" in una teglia coperta da cartaforno (quelle adunche tenetele in forma usando dei rotolino di cartaforno o dell'alluminio). Cuocere in forno già caldo (180°) per circa 15 minuti. Lasciar raffreddare... se volete (ma io stavolta non l'ho fatto) intingete le dita nello sciroppo di amarena, per farle sembrare gocciolanti di sangue! In queste avevo messo un po' troppo lievito e le dita si sono allargate troppo, così ho corretto la ricetta dimezzando il lievito: 2 gr. dovrebbero essere la quantità giusta... ma credo che vengano bene anche senza!!!


Con questa ricetta partecipo al Contest Dolcetto o Scherzetto


Con l'occasione vi ricordo di partecipare al nostro "terrificante" contest THIS IS HALLOWEEN ,


18 commenti:

  1. ma questi biscotti sono bellissimi...no anzi "spaventosissimi!!!!!!"
    bravissima, ottima realizzazione!
    felice we

    RispondiElimina
  2. A me le dita da strega fanno impressione, ma cambiando la forma sono buonissimi questi dolcetti. Brava e buona domenica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna. Effettivamente facevano un po' impressione, però facendole con delle forme carine, diventano anche belline!!!

      Elimina
  3. Risposte
    1. ricetta inserita...x il vostro contest ho già una ricetta pronta..devo solo trovare il tempo di scrivere il post e pubblicarlo!!spero settimana prossima di farcela!!
      bacioni e buon week-end

      Elimina
  4. che impressione,sono orribilmente belli :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, fanno veramente impressione, ah ah ah!!!

      Elimina
  5. terribilmente buone,bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero, infatti sono sparite subito!!!

      Elimina
  6. super ficarm mt bonitos até metem medo rsrs hehe bravo bjs bfs

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graças Isa! Eles estão com muito medo, não é?

      Elimina
  7. Mostruosamente belle ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ricordo bene ne hai fatte anche tu... forza Licia, crea qualcosa per il nostro contest!!!

      Elimina
  8. Che impressione!!!! Veramente mostruose... Ahahahah!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...