lunedì 16 luglio 2012

MARMELLATA DI MELE ALLA CANNELLA CON UVETTA E PINOLI


Una marmellata che mi piace in modo particolare da gustare durante l'inverno è quella di mela con cannella uvetta e pinoli. Ho anche trovato un tè nero aromatizzato alla stessa maniera che si sposa alla perfezione con una crostata fatta con questa marmellata.


Ingredienti:

Mele
Cannella
Uvetta
Pinoli
Zucchero
Succo di limone

Procedimento:


Pelare le mele e farle a pezzettini. Per ogni chilo di mele aggiungere una spruzzata di succo di limone, 500 grammi di zucchero, 50 grammi di pinoli,100 grammi di uvetta e una generosa spruzzata di cannella in polvere (non indico la quantità precisa perchè l'aroma della cannella può essere più o meno intenso e quindi la quantità varia secondo il proprio gusto). Cuocere fino al raggiungimento della densità desiderata. Invasare ancora bollente nei vasetti sterilizzati, chiudere con i coperchi (anch'essi sterilizzati) e fare il sottovuoto. Il sottovuoto si può fare in 2 maniere:
1) Capovolgere i vasetti e coprirli con una coperta finchè non saranno freddi.
2) Il mio metodo preferito: Mettere a bollire una mezzora i vasetti in un pentolone ben coperti d'acqua e poi farli raffreddare completamente (sempre coperti d'acqua) prima di toglierli dalla pentola.


Con questa ricetta partecipo al contest "Marmellata Mon Amour" del blog Cucinare ... la mia passione



6 commenti:

  1. fantastica, la aggiungo subito!
    l'ideale per il ripieno dello strudell
    ciao
    Paola

    RispondiElimina
  2. che delizia...sa proprio di crostata!

    RispondiElimina
  3. Ma è meravigliosa! Non ci crederai ma mi ha fatto sentire l'atmosfera del Natale: tanti bei dolcetti con questa marmellata...Bravissima :)

    RispondiElimina
  4. Ma tu sei la maga delle marmellate cara Belinda! sei imbattibile :)

    RispondiElimina
  5. Mi assento un attimo e guarda cosa sforni! Brava come sempre!
    Valentina

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze. Questa marmellata è davvero natalizia, col suo profumo di cannella!!! Ormai lo sapete che se sono presa da estasi marmellatoria marmellatizzo di tutto! L'altro giorno al mare stavamo raccogliendo le telline (shhh, non si può!) ed il mio vicino di casa (e anche di ombrellone) mi prendeva in giro dicendo a mio marito di metterle al sicuro prima che mi venisse in mente di farci la marmellata... povera me!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...