domenica 29 luglio 2012

MUFFINS ESTIVI ALLA PESCA

Ma voi lo sapevate che i muffins sono stati "inventati" in Inghilterra dalla servitù delle case signorili intorno al 1703? Ora vi racconto brevemente come. Dopo aver preparato i dolci per i padroni, il personale di servizio (o il fornaio di famiglia) metteva insieme ciò che rimaneva dalla lavorazione del pane e dei biscotti, lo lavorava molto velocemente con delle patate schiacciate e lo friggeva. Successivamente si cominciò ad infornare i muffins, anzichè friggerli. Ne risultarono dei dolcetti piccoli ma molto golosi che presto vennero apprezzati anche dai padroni e divennero i loro preferiti all'ora del tè!
Naturalmente oggi questi dolcetti si sono evoluti e, come sapete, ci sono migliaia di ricette (tutte buonissime) per prepararli.
Oggi vi voglio proporre i muffins alla pesca che ho preparato ieri mattina per colazione.



Ingredienti:

250 gr. di yogurt bianco
120 gr. di farina 00
100 gr. di farina integrale
300 gr. di pesche pesate già pulite
90 gr. di zucchro di canna
50 gr. di olio di semi
5 gr. di lievito
5 gr. di bicarbonato
1 pizzico di sale
1 uovo

Procedimento:

Mescolare tutti gli ingredienti asciutti in una ciotola, versare tutti quelli liquidi sopra gli altri ingredienti e mescolare bene. Per ultime aggiungere le pesche tagliate a pezzetti


ed amalgamare bene il tutto.


Mettere i pirottini negli stampi da muffins (a me ne sono venuti 18, ho usato uno stampo a 12 impronte ed uno a 6) e versarci una cucchiaiata di impasto.

Cuocere a 180° (forno già caldo) per una ventina di minuti.

11 commenti:

  1. chissà che buoni e che profumo di pasca che girava per casa...a presto!

    RispondiElimina
  2. Ciao BELY belli e' buoni buona domenica ISA

    RispondiElimina
  3. No non la sapevo la storia :) grazie per l'informazione ^.^ e grazie per questa visioni paradisiache :) che buoni e belli ti son venuti!

    RispondiElimina
  4. Buona domenica anche a voi, ragazze!

    RispondiElimina
  5. Ma che bontà Belinda!!! Ottimi con le pesche...io oggi li ho fatti con cioccolato e caffè!
    E grazie per la storia dei muffin, che non conoscevo!!:D

    RispondiElimina
  6. Ciao, piacere di conoscerti, ho dato uno sguardo alle tue ricette, buonissime e ben presentate, mi unisco subito al tuo blog, complimenti!

    RispondiElimina
  7. Sono contenta che vi sia piaciuta la storia dei muffins. Io sono molto curiosa e quando trovo qualcosa di particolare, mi piace condividerlo con voi!
    BUONI i muffins cioccolato e caffè... io li farei col cuoricino morbido morbido...

    RispondiElimina
  8. Non sapevo la storia! ^^
    Che buoni i muffin con le pesche!!!

    RispondiElimina
  9. adoro i muffin! e ora che sono in carenza di zuccheri ne mangerei a tonnellate!

    RispondiElimina
  10. Mai fatti muffin alla pesca, la torta si ma queste piccole delizie proprio mi mancavano!!! Segnati :)
    ciao ciao

    RispondiElimina
  11. Che interessante la storia di muffin!
    E ora mi viene l'acquolina in bocca... sono pazza per la pesca...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...